News marzo 2006


30 MARZO 2006


LA COLLABORAZIONE CROWE-KIDMAN IN DUBBIO

(contactmusic)
La prima partecipazione a un film insieme delle due stelle australiane Russell Crowe e Nicole Kidman è in dubbio. Il regista Baz Lurhmann confessa che il progetto ambizioso sta incontrando degli ostacoli da parte della 20th Century Fox, che ha rifiutato di finanziarlo se non avrà un ritorno sicuro dei suoi investimenti. Lurhmann dice: "Dire che il progetto è complesso e l'impresa sia grande è una dichiarazione incompleta e non posso annunciarlo formalmente finchè tutti gli impedimenti non saranno superati. Attualmente è vero che abbiamo dovuto liberare alcuni dei nostri leali collaboratori, appena avremo superato questi problemi farò un annuncio ufficiale sulla data dell'inizio delle riprese e svelerò il titolo del film". L'inizio delle riprese era fissato per giugno 2006. Anche se sono molto amici, Russell Crowe e Nicole Kidman non hanno mai lavorato insieme e, i due premi oscar hanno dato subito la loro disponibilità dopo il fallimento del progetto "Eucalyptus" nel 2005.



29 MARZO 2006


RUSSELL CROWE PORTA LA SUA MUSICA A CASA

(nzcity)
Russell Crowe sta aspettando con impazienza di portare la sua musica a casa. L'attore e cantante si esibirà in 3 concerti: a Leigh, a Auckland e a Wellington con la sua band "The Ordinary Fear Of God". Crowe dice che ancora viaggia con passaporto della Nuova Zelanda e ammette che alcune parti di se sono al 100% neozelandesi tuttavia, ammette che non suona più qui con una band da 20 anni. E' molto eccitato per questo e dice che la gente rimarrà sorpresa dallo show e che non ha bisogno di "accolades" per godere della sua carriera musicale. Lui ha bisogno della musica per mantenersi equilibrato e non gli importa dell'industria del successo. La folla della House of Blues di Los Angeles, cantare una canzone particolare o Elvis Costello che si offre per cantare insieme a lui, sono le cose che contano realmente come successo. Crowe dice di sentire un reale bisogno di cantare nella sua terra e dice che sorprenderà gli spettatori con la sua performance. Russell confessa che qui è tutto bello, il tempo è stupendo e cercherà di convincere sua moglie australiana a saltare il "fosso" più spesso.



27 Marzo 2006


FOTO di Russell durante l'intervista fatta in Nuova Zelanda in occasione del tour con i T.O.F.O.G.



26 MARZO 2006


LA "BEAUTIFUL MIND" DI CROWE, SI VOLTA VERSO LA MUSICA

(nzherald.co.nz)
Noi adoriamo Russell Crowe, la sua bella mente. L'acclamata star neozelandese ha trovato la sua redenzione nella musica. "La musica può salvare la tua vita" ha detto Crowe che, conosciuto per reticenza riguardo il suo talento, è svelto ad ammettere che lui non è certo il cantautore più bravo del mondo. "Io ancora credo ingenuamente che la musica possa cambiare il mondo, ma sono sicuro che non sarò io a scrivere quella canzone" continua Crowe. Russell dice di essere stato ispirato dagli amici e dai vicini che cantavano alle riunioni familiari. All'età di 6 anni amava la chitarra, in seguito Dave Dobbyn e Andrew Fagan gli hanno trasmesso la passione per il pop. A 19 anni voleva essere una star ma del palcoscenico non dello schermo, ha impomatato i capelli, si è chiamato Russ Leroq e ha inciso uno o due album che però non vendettero molto, al contrario ora il loro valore oscilla sui 1000 dollari su Ebay ma, probabilmente i collezionisti non li acquistano per le canzoni. Nel suo ultimo album, ha dedicato un tributo al suo amico Richard Harris scomparso nel 2002 "E' un requiem corale per un amico morto, un tributo, una preghiera. Ho perso Richard, lo amavo molto, amavo la sua audacia, il suo humor e la sua saggezza". Crowe e sua moglie Danielle Spencer entrambi fanno musica, si sono conosciuti sul set di uno dei primi film australiani interpretati da Crowe. Danielle ha recentemente inciso un album e realizzato un video musicale diretto da suo marito. "Dani è una meravigliosa cantante e, a parte la sua grazia e la sua bellezza, è il sogno di ogni regista" ha detto di lei Russell. Suo figlio Charlie sembra che ami molto sentire suo padre cantare la canzone di Nic Cave "Breathless" che gli fa da ninna nanna. "Vorrei trovare un mondo senza musica insopportabile. Può salvare la tua vita, e caricare i tuoi sensi e l'immaginazione."dice Crowe. La precedente band di Russell si chiamava "30 Odd Foot Of Grunts" (TOFOG), mentre quella attuale si chiama "The Ordinary Fear Of God" (TOFOG). Come mai la stessa sigla TOFOG? "The ordinary fear of God è una credenza e un rispetto per le cose più grandi di noi. La sigla TOFOG poi era conveniente per non ricominciare tutto da capo" risponde Crowe. Russell e i TOFOG si esibiranno giovedi al Leigh's Sawmill Cafè.



26 MARZO 2006


I DRAGONS VINCONO SUI RUBBITOHS

I st George Illiwarra Dragon, hanno battuto i Rubbitohs 44-14 nel 3° round della National Rugby League al Sydney's Olimpic Stadium, questo pomeriggio.











24 MARZO 2006


(perch forum)
Cliccate sulla foto e ammirate Rusty e Charlie insieme.















22 MARZO 2006


Altre FOTO di Russell dopo l'acquisto dei Rabbitohs.



20 MARZO 2006


Screencaps della conferenza stampa dopo l'acquisto dei Rabbitohs.



19 MARZO 2006


RUSSELL CROWE ACQUISTA CLUB

(Libero sport)
Tre milioni di dollari australiani per maggioranza del South Sydney. Il noto attore Hollywoodiano Russell Crowe e' riuscito nel suo intento, ha realizzato un suo vecchio desiderio: ha acquisito una parte del club di rugby di South Sydney che versa in cattive condizioni finanziarie e tecniche nella Lega Rugby australiana. Crowe ed il suo socio Peter Holmes a Court hanno ottenuto l'approvazione della loro offerta di tre milioni di dollari australiani (circa 2,1 milioni di dollari) per avere la maggioranza del club, dopo un'agitata assemblea dei soci della societa' a Sydney. ''Questo significa che abbiamo un futuro e liquidita' in banca'', ha detto un euforico Crowe. ''Ora possiamo iniziare a giocare in maniera competitiva. I membri del club ci hanno concesso il loro mandato e, uno ad uno, cercheremo di raggiungere tutti gli obiettivi'', ha aggiunto il protagonista di film come ''Il Gladiatore'' o ''Cinderella Man''. Crowe e' nato in Nuova Zelanda, ma e' sempre stato tifoso, sin dalla sua infanzia, del South Sydney, sin da quando viveva nella citta' australiana.



14 MARZO 2006


ABBIAMO BISOGNO DEL GLADIATORE

(newsware.co.nz)
Il capo esecutivo dei South Sydney Rugby League Shane Richardson ha detto che il NRL club rischia di andare sotto se non accetta il piano di privatizzazione proposto da Peter Holmes a Court e Russell Crowe. In una richiesta appassionata ai membri dei Rabbitohs, Richardson ha detto che il club si sta aggrappando con le unghie alla sua esistenza e che può pagare a malapena i suoi giocatori. Richardson inoltre, ha rivelato che molti giocatori hanno una clausola sul contratto che gli permette di lasciare il club se le cose andassero male. I membri dei Souths terranno una riunione domenica per decidere se accettare o declinare l'offerta di Holmes e Crowe di 3 milioni di dollari per rilevare il 75% del club.

13 MARZO 2006


CHARLIE, SCEGLIE IL NOME DEL FRATELLINO

(contactmusic)
Charlie,, il primogenito di Russell Crowe e Danielle Spencer ha deciso come chiamare il fratellino. L'attore ha rivelato che il bimbo, del quale sono in attesa, è un maschietto ed hanno chiesto al piccolo Charlie come vorrebbe chiamarlo. Crowe ha detto: "Lui sa che c'è un bimbo nella pancia della mamma e che tra poco nascerà, gli abbiamo chiesto: come vorresti chiamare tuo fratello? La sua prima scelta è stata "Pumpkinhead" (testa di zucca) ma il giorno dopo ha cambiato idea e ha scelto "Stinky" (puzzone). Crowe ha anche detto che questa volta sarà presente al parto armato di telecamera.





13 MARZO 2006


SESAME STREET

(entertainmentwise)
L'attore australiano Russell Crowe è stato escluso dai produttori di Sesame Street che hanno rifiutato la sua offerta di comparire nello show poichè non credono che lui sia un buon modello di comportamento per i bambini. L'attore infatti è noto per il suo temperamento caldo. Il produttore esecutivo Carol-Lynne Parente non ha lasciato molte possibilità circa la partecipazione di Crowe al programma. Secondo contactmusic ha detto: "Non può essere un modello per i bambini anche se i nostri produttori creerebbero una parte piacevole occupandosi di sane emozioni". Una persona che amerebbero avere è invece Nicole Kidman.



11 MARZO 2006


Qui potrete trovare foto a volontà di Russell di ieri al Jay Leno

11 MARZO 2006


E' UN ALTRO MASCHIO!!!

(smh.com.au)
Ieri sera Russell Crowe ha svelato il suo piccolo segreto: il suo prossimo bambino sarà un maschio. Al Tonight Show con Jay Leno Crowe ha detto:" Questo solo per voi - Charlie avrà un fratellino", provocando gridolini di gioia tra il pubblico. Nel 2003, il 41enne attore, ha sposato l'attrice australiana Danielle Spencer dalla quale ha avuto il primo figlio nel dicembre 2003. Danielle dovrebbe dare alla luce il loro secondogenito a luglio.



7 MARZO 2006


(murph)
Dolcissima foto della famiglia Crowe a passeggio per Los Angeles.














6 MARZO 2006


Su  Russellcroweheaven altre foto di Russell agli Oscar 2006.



6 MARZO 2006


Foto

di Russell di ieri durante la cerimonia degli Oscar 2006.



4 MARZO 2006


Sul Daily Telegraph di ieri c'è la notizia che Russell e famiglia stanno andando a Los Angeles per assistere alla notte degli Oscar.



2 MARZO 2006


RISPETTO: QUELLO CHE VUOLE CROWE

(stuff.com)
Ha vinto un oscar ed è una delle star più affermate di Hollywood ma, Russell Crowe dice che ancora nessuno rispetta la sua musica. Il 41enne neo-zelandese, che suonerà con la sua band nella capitale il prossimo mese per la prima volta in più di 20 anni, lotta contro chi non lo prende seriamente perchè appartiene a Hollywood. Crowe, che ha iniziato a cantare a 18 anni ed ha avuto molte band, ha detto che ancora ci sono degli scettici anche se è gran parte della sua vita che fa il musicista. "Sono andato oltre la lotta in termini di riconoscimento e successo finanziario. Ma qui la situazione è che io sono un compositore che è trattato dalla gente alla pari come Billy Bragg o Sting o Elvis Costello, tuttavia completamente tagliato fuori dai mezzi di informazione per i quali è conveniente tagliarmi fuori" ha detto ieri Crowe.



2 MARZO 2006


MEG RYAN RINGRAZIA CROWE

(contactmusic)
L'attrice Meg Ryan ha elogiato il suo ex-amore Russell Crowe di non aver dato dettagli quando fu accusato di essere un rovina famiglie. Ryan confessa che il suo matrimonio andava già male quando incontrò Crowe sul set del film "Proof of life" e lui le offrì una spalla su cui piangere durante le pratiche per il divorzio. Guardando indietro, Meg dice che lei e Crowe erano perseguitati dalla stampa che parlava della loro relazione che aveva distrutto il suo matrimonio e lei ancora oggi è grata a Crowe per non aver mai rivelato alla stampa cosa era successo realmente. Meg dice: "Era un matrimonio malato da molto tempo. Ero molto triste che si desse la colpa ad un altro uomo, era una questione solo tra me e Dennis se la nostra relazione non poteva continuare. Crowe non è stato un rovina famiglie ma ha sopportato con pazienza le cattiverie che gli venivano dette, ma lui non ha mai rivelato come stessero veramente le cose e io gliene sono grata ora e per sempre. Il divorzio fa parte della vita ed era nell'aria già da qualche mese".



1 MARZO 2006


IL BERSAGLIO DI CROWE E' FUORI

(daily telegraph)
Da qualche parte, a Sydney, Russell Crowe sta sorridendo. L'impiegato dell'hotel al quale aveva tirato un telefono, è stato licenziato. Nestor Estrada ha preso 130.000 dollari dal premio Oscar come risarcimento dell'incidente accaduto lo scorso 6 giugno al Mercer Hotel di New York, incidente che ha trascinato nel fango il nome di Russell Crowe per gran parte dello scorso anno. Ora Estrada avrà bisogno di quei soldi visto che prima di Natale è stato licenziato. Questa settimana ha cominciato a fare richiesta dell'indennità di disoccupazione. Crowe, è uscito bene da questa storia visto che la corte lo ha solo rimbrottato verbalmente a novembre nel tribunale di Manhattan.