News


28 FEBBRAIO 2009


Russell Crowe parla di Robin Hood!

(blog.screenweek.it)
Nell’ultimo numero della rivista inglese Empire, Russell Crowe ha parlato ampiamente dei suoi ultimi progetti, e tra questi c’è ovviamente Robin Hood (ex Nottingham, un titolo migliore se posso esprimermi) di Ridley Scott! Vediamo, anzi sentiamo, cosa ha detto l’attore:
La sfida è fare un grande film. Non avrebbe senso fare il secondo miglior film di Robin Hood. Se dobbiamo farlo, dobbiamo farlo con l’idea che abbiamo la chance di fare il miglior film di Robin Hood di sempre. Fare un film su Robin Hood è un sogno d’infanzia; fare un brutto film su Robin Hood non rientra nel sogno. Deve essere sviluppato molto bene e bisogna che valga davvero la fatica - mentre stiamo qui a parlare sono passati 18 mesi di lavoro, e questo è il genere di cose che la gente non vede e non quantifica.
In questi 18 mesi, pare che l’attore si sia pure esercitato nel tiro con l’arco, e la cosa non può che fare piacere. Ma se davvero lui e Scott vogliono fare il “miglior film di Robin Hood di sempre“, perché hanno deciso di sacrificare la loro originale visione per realizzare un prodotto standard? Esiste già quel film, e si intitola Robin Hood - Principe dei ladri. Voi cosa ne pensate?



26 FEBBRAIO 2009


Russell Crowe si trasforma in Robin alla fattoria di Nana Glen

(news.com.au / heraldsun)
Russell Crowe ha trasformato la sua fattoria vicino a Nana Glen Coffs Harbour in un Nottingham Forest Bootcamp. Crowe è dimagrito e pronto per portare, insieme a Ridley Scott sul grande schermo la leggenda di Robin Hood. Il premio Oscar ha riunito un team di esperti medievali per insegnargli come maneggiare armi antiche, durante le fasi finali della sua formazione per il film. La produzione che ha speso $ 130 milioni, inizierà le riprese in Gran Bretagna nel mese di aprile, e Crowe ha immerso se stesso e gli altri membri del cast nel 13° secolo alla sua fattoria. "Ha preso una squadra dall'Inghilterra per aiutare, nell'ultima fase di pre-produzione sul periodo in cui si svolge la rappresentazione di Robin Hood ", ha affermato una fonte. "Ha un arciere, un esperto di armi medievali e un coordinatore di lotta, oltre ad alcuni degli altri attori, tutti nella sua fattoria". "Si stanno allenando intensamente e ripassando un sacco di scene d'azione." Il premio Oscar Cate Blanchett interpreterà il ruolo di Maid Marian, in sostituzione di Sienna Miller. Il film che avrebbe dovuto chiamarsi Nottingham, sembra che sia probabile che ora si intitoli soltanto Robin Hood.



Ufficiale: Cate Blanchett in Robin Hood

(zapster.it)
I rumors circolati qualche settimana fa erano fondati: Cate Blanchett è l'attrice scelta dalla produzione per recitare nel Robin Hood di Ridley Scott al posto di Sienna Miller, inizialmente scritturata per vestire i panni di Lady Marian, ma uscita di scena a dicembre per cause non ancora chiarite nè dai produttori nè dal regista. La bella Cate, vista recentemente ne Il curioso caso di Benjamin Button, affiancherà quindi Russell Crowe sul set a partire dal prossimo mese di aprile, quando le riprese inizieranno in Inghilterra. Il film, stando alle indiscrezioni giunte dagli Stati Uniti insieme alla notizia sulla Blanchett, avrà un budget di ben 130 milioni di dollari e sbarcherà nelle sale il prossimo 6 novembre 2010.



20 FEBBRAIO 2009


Russell Crowe contribuirà a finanziare la ricostruzione della città bruciata

(theaustralian.news.com.au)
Russell Crowe si è offerto per finanziare un nuovo centro per la comunità devastata. Il presidente del Marysville Golf Club Doug ha aperto il locali del club adibendoli ad alloggi temporanei. "Il club non è più un club dedicato al golf e bocce," ha detto l'onorevole Walter. "E 'un club dedicato alla comunità". Egli ha detto più tardi che Crowe aveva offerto di finanziare la costruzione di un centro permanente di Marysville. L'ex deputato federale del lavoro Kim Wilkie è stato nominato per gestire il progetto di ricostruzione della città. "Gli australiani sono molto forti", ha detto ieri sera Wilkie. "Si può distruggere le loro proprietà, ma non si riesce a distruggere il loro spirito". L'energia elettrica è stata ripristinata, e l'acqua dovrebbe essere pompata da un fiume in locali serbatoi da oggi. La polizia ha confermato che i morti sono saliti da 201 a 208, Marysville è la città con più vittime. Il numero ufficiale di persone uccise in Marysville è aumentato da 39 a 45. Le località più colpite sono le città Strathewen, con 42 morti, Kinglake, 37, St Andrews, 22, e Acciai Creek, 10. I detectives hanno raccontato l'incontro di ieri sera con la polizia e sperano di concludere le indagini in Marysville la prossima settimana, ma non sono stati in grado di dare una specifica data di ritorno per i residenti. Il Bushfire Appeal Fund, con la raccolta della Croce Rossa e gestita dall'ex governatore John Landy, ha annunciato che offrirà $ 10000 ai parenti delle vittime. Il capo dei Sig.ra Smith ha detto che è importante per ottenere denaro là fuori rapidamente. "Ci auguriamo che non sarà un caso di un gruppo di persone svantaggiate Vittoriani essere scambiati per un altro", ha detto. Il capo esecutivo dei Servizi Sociali Sig.ra Smith diceva che anche se gli organi di governo sono sotto pressione per agire rapidamente per ricostruire le comunità, esse devono essere "assolutamente concentrati a determinare il modo migliore per andare avanti. Il capo dei Servizi Sociali, Sig.ra Smith ha annunciato che i 10000 o più profughi del bushfires hanno abbandonato le tende nei centri di soccorso e sono stati trasferiti in alloggi temporanei. Un portavoce del DHS ha detto che, molti dei sopravvissuti sono stati accolti e ospitati dalle famiglie e dagli amici.



19 FEBBRAIO 2009


I residenti cominciano a ripulire dopo l'alluvione nel Mid-North Coast

(news.com.au/heraldsun)
La costa nord è stata dichiarata area a disastro naturale dopo essere stata innondata da una pioggia torrenziale che ha fatto straripare il fiume Bellingen inondando le zone limitrofe di fango. L'area include Coffs Harbour, Bellingen, Nambucca, Kempsey e gli abitanti riceveranno aiuti finanziari dal governo per far fronte all'emergenza. Cibo e provviste d'emergenza sono state lanciate dall'alto alle famiglie con bambini nella'area di Nana Glen a nord-est di Coffs Harbour dove Russell Crowe ha una fattoria. Ulteriori pioggie s'aspettano nei prossimi giorni ma non come nei giorni scorsi. La bassa pressione che ha portato le pesanti pioggie ora passa su Sydney e la costa sud.



Lo stadio di Coffs Harbour allagato
(news.com.au/dailytelegraph)



18 FEBBRAIO 2009


Nottingham ora è Robin Hood

(badtaste.it)
Ridley Scott ha cambiato nome a Nottingham, il suo nuovo film con Russell Crowe. Il nuovo titolo sarà... Robin Hood, e non sarà incentrato sullo Sceriffo di Nottingham come rumoreggiato...
Fonte: MTV
Rinviato al 2010, Nottingham ora cambia nome: il nuovo titolo sarà Robin Hood. Lo ha rivelato Ridley Scott a MTV, spiegando che in realtà il film non sarà dedicato allo Sceriffo di Nottingham (come precedentemente rumoreggiato), ma a Robin Hood stesso. Lo sceriffo avrà un ruolo decisamente minore, nonostante in un primo momento si fosse pensato di farli interpretare entrambi a Russell Crowe. "E' molto meglio mostrare semplicemente l'evoluzione del personaggio di Robin Hood," spiega il regista. "Lo sceriffo sarà meno importante, è sempre un personaggio che rappresenta la gerarchia in quel periodo storico: gerarchia e potenti hanno sempre regnato sulle classi minori, e fondamentalmente questo non è cambiato." Ma Scott intende trasformare questa storia dalla lotta dei poveri contro un crudele despota alla lotta tra due paesi, trasformando in villain una nazione: "Viene dalla Francia. Il villain è la Francia. Da questo punto di vista, è un villain molto pericoloso. Nel 1066 Harold II si battè contro Guglielmo il Conquistatore. Harold si prese una freccia in un occhiol e Guglielmo conquistò l'Inghilterra: la Francia possedeva tutto. Cambiarono addirittura l'architettura delle chiese." Russell Crowe sta già preparandosi alla parte, pare infatti che stia perdendo peso (anche se per Scott non è un problema) e che si stia allenando con arco e frecce già da quattro mesi. Attualmente Production Weekly vede nel cast, assieme a lui, anche Oscar Isaac, Vanessa Redgrave, William Hurt, Saoirse Ronan e Cate Blanchett, che dovrebbe rimpiazzare Sienna Miller nel ruolo di Marian... Il film uscirà nel 2010.



14 FEBBRAIO 2009


Primo trailer italiano di "State of play" su Trailersland



12 FEBBRAIO 2009


Gigantesca raccolta fondi per aiutare le vittime degli incendi

(goldcoast.com.au)
I più grandi nomi australiani di intrattenimento e sport si uniranno per una raccolta di fondi a favore delle vittime degli incendi, stasera su Channel 9. Victorian Bushfire Appeal inizierà alle 7:30 ed è destinato a diventare la più significativa raccolta di fondi in Australia nella storia. Il primo Ministro Kevin Rudd, e il Premier del Victorian, John Brumby, entreranno a far parte della squadra australiana di cricket e ci saranno ospiti del calibro di Russell Crowe, Nicole Kidman e Keith Urban, le stelle radiofoniche Hamish e Andy, Merrick e Rosso, le modelle internazionali Miranda Kerr e Megan Gale e tutti si prodigheranno per la raccolta di denaro per le vittime degli incendi.
Parteciperanno anche personaggi del piccolo schermo: Rove McManus, Dave Hughes, Kate Ritchie, Roy Billing, Martin Dingle Wall, Kat Stewart, Rodger Corser, Ben Mendelsohn, Molly Meldrum e Magda Szubanski.
Campioni dello sport: Shane Warne; medaglie d'oro alle Olimpiadi Cathy Freeman, Liesel Jones e Grant Hackett; AFL's Chris Judd e Shane Crawford; Melbourne Storm star Billy Slater; Vautin e Matty Johns della lega NRL; la leggenda dell'AFL Ron Barassi; il tennista Mark Philippoussis; V8 champs Craig Lowndes e Garth Tander e Bali e l'ex giocatore AFL, Jason McCartney.
Altri ospiti: The Living End, Jessica Mauboy, Colin Hay (Men At Work), Jimmy Barnes, Lee Kernaghan, Shannon Noll, Kate Ceberano, John Williamson e Angry Anderson.
Eddie McGuire ospiterà Channel 9 negli studi di Melbourne, con il sostegno di Garry Lione e James Brayshaw, Livinia Nixon, Jules Lund e Giaan Rooney. Lisa Wilkinson, Karl Stefanovic, Tony Jones, Tracy Grimshaw e Leila McKinnon faranno una relazione dalle zone devastate dal fuoco. Gli australiani che vivono all'estero sono rimasti scossi dal disastro che ha devastato il loro paese di origine, si sono uniti per sostenere le vittime della peggior catastrofe che ha mai colpito l'Australia, tra cui Hugh Jackman, Anthony La Paglia, Simon Baker, Rachel Griffiths e Cameron Daddo.
Le donazioni andranno al fondo Victorian Bushfire 2009. Per effettuare una donazione: http://www.redcross.org.au/, o chiamare il numero verde 1800 811 700, o si puo donare tramite il Commonwealth Bank.

11 FEBBRAIO 2009


Russell Crowe si intrattiene con alcuni giovani fans come egli si gode una giornata con la famiglia

(dailymail.co.uk)
E 'conosciuto come uomo forte sul grande schermo, ma Russell Crowe ha mostrato il suo lato più morbido nel corso di una giornata al parco con i suoi figli. E' stato visto con con Charlie e Tennyson in un parco a Sydney, in Australia. Ma Russell era non solo nella veste di padre, ma anche di intrattenitore per altri bambini facendoli divertire.



8 FEBBRAIO 2009


Il dvd di "Nessuna verità" sarà in vendita dal 24 marzo.



(daily telegraph)







Prima prova per i Rabbitohs

(news.com.au/couriermail)
Per assistere alla prima prova della sua squadra, Russell crowe ha lasciato a casa moglie e figli per andare allo stadio per assistere alla prima partita della stagione. Crowe era insieme a 5000 tifosi riuniti nel nuovo stadio Redfern Oval. Dopo quanto dichiarato da Crowe tempofa, è stato accolto bene ma nessun fan è andato a salutarlo. Ad assistere alla partita c'era anche Peter Holmes a Court, ex co-proprietario della squadra.
(Tigers 30 - Rabbitohs 26)






3 FEBBRAIO 2009


Russell Crowe & Friend in bici

(jezebel.com)



(showbiznews.info)