News febbraio 2007


24 FEBBRAIO 2007


Nuove foto di Russell su  Isifa. (Tanks Ivani)



9 FEBBRAIO 2007


Russell Crowe licenzia ragazze pon pon troppo provocanti

SYDNEY (Reuters) - Il premio Oscar Russell Crowe questa volta ha dimostrato di avere anche un lato sensibile. Il più famoso "Gladiatore" ha "licenziato" le ragazze pon pon della sua squadra di rugby di Sydney perché, vestite troppo succintamente, mettevano gli uomini a disagio. Crowe, che è co-proprietario della South Sydney Rabbitohs, una delle squadre di rugby più antiche d'Australia, sostituirà le ragazze pon pon questa stagione con una banda di percussionisti composta da uomini e donne, dopo che sua moglie Danielle Spencer e altri fan si sono lamentati. Una ricerca, ha detto Crowe, ha mostrato come i sostenitori della squadra fossero a disagio quando allo stadio dovevano assistere allo spettacolo delle ragazze pon pon in abiti "di scena" troppo succinti. "Metteva a disagio le donne e anche chi portava alla partita i figli", ha detto Crowe agli organi di informazione australiani. L'attore, che nel 2005 ha lanciato un telefono che non funzionava contro un'addetta della reception di un hotel, ha detto che a sua moglie è piaciuta l'idea della band di percussionisti. "Le piace il fatto che il divertimento durante la partita possa essere frutto di (un'esibizione) sia di maschi che di femmine", ha spiegato. Una ragazza pon pon della squadra, Ashleigh Francis, ha detto che assieme alle compagne ha soltanto cercato di aggiungere un pizzico di glamour alle partite dei Rabbitohs.



4 FEBBRAIO 2007


Polanski girerà un kolossal su distruzione Pompei

(kataweb)
Comincerà le riprese in Italia, l'estate prossima. Quello che Roman Polanski s'è prefisso è far rivivere al cinema l'apocalittica eruzione del Vesuvio che nel 79 Avanti Cristo distrusse Pompei . La pellicola si baserà su "Pompei", un best-seller di Robert Harris che sta adesso scrivendo la sceneggiatura. "In generale - ha dichiarato Polanski - quando mi chiedono di girare un film in costume sui tempi antichi rispondo che non è la mia tazza di tè. Ma qui si tratta di un thriller e mi piacciono molto i libri di Harris". Il best-seller dello scrittore inglese è incentrato sulla figura di Marco Attilio, un giovane ingegnere mandato a Pompei per riparare il più grande acquedotto dell'impero romano che si trova a lottare con le forze corrotte della cittadina. Non si sa ancora chi interpreterà il protagonista: ad Harris piacerebbe Russell Crowe, già impegnato però la prossima estate con una nuova versione di Robin Hood. A detta del domenicale 'Sunday Times', il kolossal sarà il "più costoso film mai girato in Europa".



3 FEBBRAIO 2007


Nella sezione video potete trovare un nuovo video mio dedicato a "A beautiful mind" che spero vi piaccia!!!!



1 FEBBRAIO 2007


Russell Crowe sarà lo Sceriffo di Nottingham

(zapster.it)
ARGOMENTO: Russell Crowe, Robin Hood, Sleeper Cell, Universal Pictures A distanza di oltre quindici anni dall'ultimo film che l'ha visto scoccare frecce nella foresta di Nottingham, sta per tornare Robin Hood, l'eroe popolare inglese che rubava ai ricchi per dare ai poveri. La notizia sta circolando in queste ore negli Stati Uniti: la Universal Pictures si è infatti aggiudicata i diritti esclusivi per portare sul grande schermo una versione "moderna" e particolare delle avventure del popolarissimo arciere. Sembrerebbe che gli studios hollywoodiani vogliano "capovolgere" i ruoli da sempre appartenuti ai protagonisti della leggenda e far apparire il buon Robin un po' meno gentiluomo di come lo si è sempre dipinto e riabilitare invece il "cattivo" Sceriffo di Nottingham. Per il ruolo di quest'ultimo, che sarà anche protagonista di un triangolo amoroso con Hood e la bella Marian Dubois, è già stato scritturato Russell Crowe: per l'attore neozelandese è pronto un cachet d'oro, pari ad oltre il 20% dell'intero budget stanziato per la pellicola. Sceneggiatori del film saranno Ethan Reiff e Cyrus Voris, creatori della serie Tv americana "Sleeper Cell"; le riprese inizieranno entro la fine del 2007.



CROWE VERSO NOTTINGHAM

(movienews.virgin.net)
Russell Crowe ha confermato che reciterà nel film "Nottingham" che è nei piani della Universal. La pellicola è stata annunciata dopo che la Universal aveva acquisito i diritti sulla sceneggiatura che attualmente è nelle mani di Ethan Reiff e Cyrus Voris. Il film è basato sulla storia di Robin Hood, anche se Reiff ha ammesso che in questa storia il leggendario ladro, appare meno virtuoso del solito. Reiff ha detto:"Robin Hood è meno virtuoso e lo sceriffo più nobile di come rappresentati in precedenza. C'è anche un triangolo d'amore fra lo sceriffo di Nottingham, Robin Hood e la domestica Marion". Secondo l'"Empire" Brian Grazer sarà il produttore, Ron Howard, che sceglierà i luoghi per le riprese per quello che sarà un film dal grosso budget.



CROWE STAR IN ROBIN HOOD

(contactmusic.com)
Russell Crowe è il prescelto per interpretare lo sceriffo di Nottingham in una versione alternativa di Robin Hood. L'Universal Picture ha vinto la battaglia per avere questo progetto e portarlo sullo schermo e, come riferito Russell Crowe sarebbe stato scelto per la parte dello sceriffo di Nottingham che indaga su una serie di omicidi con Robin Hood come sospetto principale. L'idea è stata sviluppata da Ethan Reiff e Cyrus Voris. Nessun regista è stato ancora scelto ma, Bryan Singer, Sam Raimi e Ridley Scott (che ha già diretto Crowe in svariati film), secondo come riferito, si sono mostrati molto interessati.