News dicembre 2005


30 DICEMBRE 2005


Sul sito di Sabry troverete notizie e informazioni sui concerti australiani di Russell.



27 DICEMBRE 2005


Sul sito  italiadvd.it c'è la notizia che il dvd di "CINDERELLA MAN" uscirà il 18 gennaio 2006.



27 DICEMBRE 2005


RUSSELL CROWE ACCUSA UN GIORNALE PER AVERGLI ROVINATO IL NATALE

(Contactmusic)
L'attore australiano Russell Crowe, ha accusato un giornale per avergli rovinato il Natale pubblicando una notizia nella quale si diceva che per Natale avrebbe regalato uno yatch alla moglie Danielle Spencer del valore di 3,6 milioni di dollari. Crowe era così irritato che sul suo sito ufficiale ha dichiarato:"Io non ho una barca, non ho mai comprato una barca e non ho idea di chi sia la fonte di questa notizia. Vorrei ringraziare lo staff del Sydney Morning Herald, per aver rovinato il Natale a me e alla mia famiglia".



27 DICEMBRE 2005


(Murph)
Altre bellissime foto di Russell matador  QUI



22 DICEMBRE 2005


Sul sito di Sabry c'è una bellisima pagina dedicata al Natale. QUI



21 DICEMBRE 2005



Oggi è il compleanno del piccolo Charlie Crowe, compie 2 anni.
HAPPY BIRTHDAY LITTLE CHARLIE!!!!!!!!



13 DICEMBRE 2005


CROWE PARLA DELLA RELAZIONE DELLA KIDMAN CON KEITH URBAN

(imdb news)
Russell Crowe parla della sua amica Nicole che è innamorata del cantante country Keith Urban. L'attrice di "Moulin Rouge" e il neozelandese Urban hanno trascorso il week end del giorno del ringraziamento a Nashville, Tennessee, con i loro parenti. Crowe dice:"Ho parlato con Nicole un paio di volte ultimamente ed era chiaro che è felice come mai prima d'ora. Keith le sta dando tanta gioia e sono felice per lei". Riguardo la frenesia dei media intorno alla trentottenne attrice, Crowe pensa che tutto questo potrebbe portare alla fine prematura della relazione. Per quanto riguarda la sua esperienza con Meg Ryan nel 2000 aggiunge:"Una relazione sotto i riflettori non può avere chance per evolvere. E' successo anche a me anni fa. La mia estate fu distrutta, noi non eravamo mai soli".



13 DICEMBRE 2005


GOLDEN GLOBE 2006

(Mymovies)
Brokeback Mountain, la controversa opera di Ang Lee ottiene ben sette nomination, lo seguono George Clooney con il drammatico Good Night, and Good Luck e la talentuosa Susan Stroman con The Producer. Anche quest’anno il patinato mondo di Hollywood ha aperto le danze che ci condurranno alla memorabile cerimonia degli Academy Awards. Poco fa, le stars Mark Wahlberg, Kate Beckinsale e Steve Carell hanno divulgato le candidature degli ambiti Golden Globe. Questi, sono i premi assegnati dalla stampa estera Hollywoodiana, organizzata dall’ HFPA (The Hollywood Foreign Press Association), associazione che raccoglie circa 90 giornalisti internazionali con base nel Sud della California. I cosiddetti “Globi d’Oro”, rivestono una notevole importanza nell’essere ritenuti un autentico preludio agli Oscar. Giunta alla 63esima edizione, la cerimonia dei Golden Globe si terrà la sera di Domenica 16 Gennaio, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills. Anche questa volta, la prestigiosa manifestazione omaggerà con il premio alla carriera un pilastro del cinema. Sarà infatti Sir. Anthony Hopkins a ricevere lo stimato Cecil B. DeMille Award.
Per quanto riguarda "Cinderella man" ha ottenuto 2 candidature:
miglior attore: RUSSELL CROWE
miglior attore non protagonista: PAUL GIAMATTI



12 DICEMBRE 2005


(Mymovies - AAP image)
FOTO  del concerto di Russell a Sidney al Souths Juniors Rugby League Club per supportare il settore giovanile dei Rabbitohs. L'incasso del concerto, infatti, è stato versato al Club per lo sviluppo e l'allenamento di nuovi giocatori. Sponsorizzato da Russell Crowe e Peter Holmes a Court i quali, la scorsa settimana hanno offerto 3 milioni di dollari per rilevare il South Sidney Rabbitohs Rugby League Club.



12 DICEMBRE 2005


NOMINATION BFCA 2006

(bfca.org)
Miglior film
Miglior attore: RUSSELL CROWE
Miglior attore non protagonista: PAUL GIAMATTI
Miglior regista: RON HOWARD
L'assegnazione dei premi avverrà il 9 gennaio 2006



12 DICEMBRE 2005


OSCAR 2006

(Mymovies)
Si apre ancora una volta, il sipario sulla sontuosa kermesse Hollywoodiana che vedrà la luce Domenica 5 marzo 2006, preceduta come di consueto, dalle attesissime nomination che saranno rese note il prossimo 31 Gennaio. Per il momento non siamo a conoscenza di colui ( o colei) che presenzierà alla celebrazione di consegna degli Academy; quello di cui siamo certi però, è che a contendersi la cinquina delle nomination saranno opere e personaggi di indiscutibile livello. In questi giorni, sono stati riportati i nomi delle pellicole d’animazione e dei documentari che gareggeranno per le candidature. Chicken Little - Amici per le penne di casa Disney, Madagascar della DreamWorks e La Sposa Cadavere dell’eccentrico Tim Burton, sono solo tre degli svariati titoli che concorreranno nella cosa agli Oscar. Invece, per la categoria Miglior Documentario, non poteva mancare nella rosa dei possibili nominati, il tenero e suggestivo La Marcia dei Pinguini. Dopo le polemiche insorte per l’esclusione di Private del neo-regista Saverio Costanzo, il nostro paese avrà finalmente una pellicola con cui competere per la candidatura al Miglior Film Straniero. Si tratta de La Bestia nel Cuore della talentuosa Cristina Comencini. Il lungometraggio del giovane Costanzo infatti, è stato scartato dall’Academy perché non girato in lingua italiana. Per quanto riguarda le opere provenienti dalla Fabbrica dei Sogni, non si sprecano in questi ultimi tempi, le più variegate indiscrezioni su i protagonisti della cerimonia più magica di Hollywood. Tra le opere menzionate di recente, compaiono titoli come Cinderella Man, Memorie di una Geisha, Le Crociate, e ancora, Jarhead e La Guerra dei Mondi. Ron Howard con Cinderella Man, pellicola ispirata alla storia vera del pugile Jim Braddock, tenta di nuovo il “colpaccio” per la categoria Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Attore Protagonista (Russell Crowe). Nel 2002 infatti, il suo A Beautiful Mind, ottenne ben 8 nomination, aggiudicandosi quattro statuette. Il nostro Richie Cunningham però, dovrà vedersela con altri illustri cineasti come Rob Marshall, Ridley Scott, Sam Mendes e Mr. Steven Spielberg. Marshall, il regista del pluripremiato Chicago, con il toccante Memorie di una Geisha, punta verso le candidature principali. Il film racconta di una ragazza giapponese che viene venduta ad una scuola per geishe e qui istruita su tutti i riti e costumi. La pellicola che uscirà il prossimo 16 dicembre vanta due straordinari protagonisti: Ziyi Zhang e Ken Watanabe. Non è da meno il grande Ridley Scott, artefice del poderoso Le Crociate, kolossal che annovera un cast di stelle e che si assicurerà decisamente un cospicuo numero di nomine. Il 17 Febbraio 2006 arriverà nelle sale italiane Jarhead, ultima fatica di Sam Mendes. Acclamato negli States da pubblico e critica, il lungometraggio del regista di American Beauty, è ambientato nella Guerra del Golfo e narra le vicende dal giovane marine Swoff, abilmente interpretato da Jake Gyllenhaal, protagonista del fortunato Donnie Darko. Mendes con quest’ opera si addentrerà probabilmente, nelle categorie di maggior prestigio. Colui che certamente otterrà il maggior numero di nomination sarà Steven Spielberg con la Guerra dei Mondi. Il poliedrico cineasta grazie al suo prodigioso remake, sarà per gli altri registi un temibile ed insidioso avversario! Nathan Lane, Matthew Broderick, Hayden Christensen e la piccola Dakota Fanning sono tra i nomi più gettonati per competere all’ambita statuetta. Lane e Broderick indossano rispettivamente i panni di Max Bialystock e Leo Bloom nella brillante commedia The Producer, rifacimento di Per favore, Non Toccate le Vecchiette diretto da Mel Brooks nel 1968. Sono in odore di candidatura anche il perfido Anakin Skywalker alias Darth Vader, impersonato da un sublime Hayden Christensen nel terzo episodio di Star Wars, nonché, la giovanissima Dakota Fanning protagonista femminile de La Guerra dei Mondi. Non dimentichiamoci infine del quotatissimo Joaquin Phoenix, superbo protagonista di Walk the Line, biografia del leggendario musicista country Johnny Cash. Appuntamento a domani per scoprire insieme chi sono i nominati agli imminenti Golden Globe, considerati da tempo una vera e propria anticamera degli Oscar.



11 DICEMBRE 2005


(Murph)
Altre foto tratte dal DVD di "Cinderella man" qui



9 DICEMBRE 2005


(Murph)
Oggi in una intervista alla GOLD COAST RADIO, Russell ha smentito la notizia riguardo al fatto che Dani sia incinta.



8 DICEMBRE 2005


E! ENTERTAINMENT TI PORTA NEL MONDO DELLO STAR SYSTEM

(Mymovies) E! Entertainment, il canale Sky dedicato al lifestyle del mondo dello spettacolo, con la sua giovane e divertente formula di intrattenimento, offre ai telespettatori una entrata privilegiata nel mondo dello star system, per sapere ciò che accade alle grandi star di Hollywood. Giovedì 13 dicembre alle 14.00 per un importantissimo appuntamento che E! Entertainment presenta in esclusiva al pubblico italiano: le nomination ai Golden Globes, il premio cinematografico organizzato ogni anno dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), organizzazione non-profit formata da giornalisti internazionali residenti nel sud della California. membri dell’associazione HFPA sono circa 90 e ogni anno votano sulla base della visione di circa 250 film di produzione americana e straniera, film per la tv e serie televisive. I Golden Globes oltre a premiare le migliori produzioni di cinema e televisione, forniscono valide indicazioni sulle possibili nomination per gli Oscar. Lunedì 16 gennaio E! Entertainment propone anche il Red Carpet della cerimonia con una lunga diretta a partire dalle 18.00 mentre martedì 17 febbraio a partire dalle 5.00 del mattino dopo la cerimonia due ore di diretta con le interviste ai vincitori, i commenti a caldo e le immagini in esclusiva dei party che seguiranno alla cerimonia. Come potevano mancare le telecamere di E! Entertainment all’appuntamento che ogni anno incolla alle sedie milioni di amanti del cinema, gli Academy Awards? Ad aumentare l’attesa per lo straordinario evento, martedì 31 gennaio 2006 a partire dalle 14.30, E! Entertainment fornirà a tutti gli appassionati un lungo reportage in diretta per scoprire insieme le nomination agli Oscar e tante altre curiosità sull’evento cinematografico più atteso dell’anno. Le nomination per ogni categoria in gara sono cinque e vengono tutte scelte dai membri della Academy e ognuno di loro, a seconda del ruolo che ricopre, ha il potere di votare per alcune categorie e non per altre. Tutti invece possono votare per il riconoscimento più prestigioso, l’Oscar come Miglior Film; mentre l’Oscar al Miglior Film Straniero viene assegnato da una commissione giurati estratti da ciascun gruppo. Per la cerimonia di premiazione degli Oscar 2006, prevista per domenica 5 marzo, E! offrirà una lunga diretta dal tappeto rosso a partire dalle 23,30, mentre per gli appassionati il post show, con tutte le interviste e il best of dello show, inizierà dalle 6.00 del mattino di lunedì 6 marzo.



8 DICEMBRE 2005


(Murph)
Cliccate qui  e troverete molte foto tratte dal dvd di "Cinderella man".



6 DICEMBRE 2005


PAPÀ RUSSELL CROWE

( da MTV)
Il gossip annuncia l'arrivo del secondo figlio.
Non solo pugni, che siano veri o cinematografici (ricordate "Cinderella Man"?): Russell Crowe si dedica anche ad attività più piacevoli e il gossip giura che stia per diventare papà. Sarebbe la seconda volta (che sia recidivo?). Il portavoce dell'attore non conferma né smentisce la notizia, ma The Daily Telegraph giura di avere fonti attendibilissime. Secondo quanto riportato, nel corso di una cena a Melbourne Russell Crowe avrebbe annunciato che la moglie Danielle Spencer è incinta. Erano presenti i dirigenti dell'etichetta discografica con cui lavora l'attore (che è pure cantante), dunque se la notizia è trapelata deve essere partita da loro. Sempre che sia vera, naturalmente.



6 DICEMBRE 2005


Andate a visitare il  Natale a Cicciolandia di Angie e Lucy, è bellissimo e vi divertirete un mondo. Come al solito sono state grandi.



6 DICEMBRE 2005


FERRI E GOMITOLO, NUOVA MANIA ANTISTRESS.

(Corriere della sera)
Ferri e gomitolo? Altro che hobby da nonne. L'arte della maglia è in gran voga come antistress nel jet set e tra la gente comune. Quasi una mania negli Usa e in Gran Bretagna, dove sono sono spuntati come funghi circoli e club ad hoc per cultori dell'arte del tricot. Stella Tenant e Kate Moss si rilassano sferruzzando tra una passerella e l'altra. Impazzano tra un ciak e l'altro nei set cinematografici: tra le appassionate Nicole Kidman, Cameron Diaz, Sandra Bullock, Julia Roberts, Sarah Jessica Parker e Caterina Zeta-Jones. La moglie di Michael Douglas ha addirittura fatto con le sue manine dei poncho per la sua famiglia lo scorso Natale. Uma Truman è stata addirittura avvistata a un "Knit club": pare che volesse iscrivere la figlioletta di quattro anni a un corso di maglia. L'elenco dei vip sedotti da ferri e lana non si esaurisce qui: comprende Madonna, Brooke Shields, Patricia Arquette, Julianne Moore e persino un maschietto: RUSSELL CROWE.



5 DICEMBRE 2005


(Newspix image)
Aggiunte FOTO AFI Awards.



5 DICEMBRE 2005


RUOLO DA PROTAGONISTA PER CROWE: DI NUOVO PAPA'

(Daily Telegraph)
Da Romper Stomper al Gladiatore e Cinderella man, ora Russell Crowe ha firmato per un nuovo ruolo: "The babymaker". La star australiana di Hollywood e sua moglie Danielle Spencer, sembra che siano in attesa del loro secondo figlio. Pare che Crowe lo abbia detto alla cena degli AFI Awards a Melbourne lo scorso weekend. La cantante rock Danielle Spencer la scorsa settimana non presentava segni di gravidanza quando insieme a suo marito e al piccolo Charlie passeggiava sul pontile di Woolloomooloo, la giovane famiglia ha passato una giornata rilassante al parco dove Russell ha giocato a pallone con Charlie che affettuosamente chiama "Boonker". Mentre Crowe non ha smentito che si sta preparando a diventare di nuovo padre, il suo management australiano ha chiuso l'argomento con un "no comment". La domanda è stata fatta anche al suo addetto stampa americano, Robin Baum, il quale non ha risposto. La Spencer non ha accompagnato suo marito agli AFI Awards dove era ospite perchè era impegnata ad incidere due brani del suo nuovo album atteso per questo mese. Danielle può aspettarsi un trattamento regale da Russell, che fu un marito amorevole quando era in attesa di Charlie. Crowe era furioso il mese scorso quando lei fu assalita dalla stampa fuori al tribunale di New York.



3 DICEMBRE 2005


(da Murph)
Alcune foto della partecipazione di Russell al "John Foreman's A Big Night In".  QUI



1 DICEMBRE 2005


Sul sito di Darrin troverete molti video di Russell relativi agli AFI Awards. LINK