News


2 MAGGIO 2009


La mia recensione di "State of Play"
Giovedi 30 è uscito il film e come mia consuetudine sono andata a vederlo il primo giorno.
Bellissimo film, pieno di azione e suspence compreso il finale a sorpresa. Ovviamente il cast è perfetto e Russell, meravigliosamente trasandato, interpreta alla perfezione il giornalista, come in realtà dovrebbe essere.
L'unica nota stonata, anzi stonatissima è il doppiaggio che non rende giustizia alla grandezza di Crowe, non si può sentire infatti non vedo l'ora che esca il dvd per sentirlo in lingua originale.
Purtroppo, la Universal, non chiama più Luca Ward e, siccome per noi che adoriamo Crowe quella di Luca è la sua voce, chi fosse interessato a partecipare a una protesta riguardo a questo, verso la Universal si può mettere in contatto con me: aubrey2005@libero.it. Grazie
UNIAMOCI PER RIDARE A RUSSELL LA "SUA" VOCE!!!!!!!


29 APRILE 2009


Scansioni da "CIAK" di aprile



Scansioni da "BEST MOVIE" di aprile



28 APRILE 2009


Crowe e Mirren in testa a classifica britannica

(reuters.com)
LONDRA, 28 aprile (Reuters ) - Russell Crowe e Helen Mirren sono in testa ai botteghini britannici con il thriller politico "State of Play" dopo il weekend di uscita del film, ma gli incassi sono stati modesti. Lo ha detto oggi Screen International.
La storia di un reporter investigativo che smaschera un giro di corruzione tra personaggi potenti ha incassato soltanto 1,5 milioni di sterline, relativamente poco in Gran Bretagna per il debutto di un film così pubblicizzato e con attori di questo calibro.



24 APRILE 2009


Russell Crowe ha salvato da una causa multimilionaria Brad Pitt

(celebitchy.com)
Russell Crowe si è schierato dalla parte di Brad Pitt l'anno scorso e ha finito per salvarlo da una causa e dall'avere macchiata la sua reputazione professionale. Tutto è accaduto quando State of Play era in pre-produzione. Brad Pitt e Edward Norton avevano i due ruoli principali che li avrebbe riuniti dopo lungo tempo da Fight Club. Sfortunatamente il copione ancora necessitava di modifiche (secondo Brad) quando ci fu lo sciopero degli sceneggiatori. Invece di andare avanti con un film e un copione che non gli piacevano, Brad si è ritirato, come fece Edward Norton. Il regista e i produttori si mossero in fretta e rapidamente ingaggiarono Russell Crowe e Ben Affleck. Quando Russell firmò si fece promettere dai produttori che non avrebbero intentato una causa multimilionaria contro Brad per rottura del contratto. Secondo le fonti, Crowe fu risoluto su questo. Ciò che è strano è che Russell e Brad non sono neanche amici e si sono appena incrociati alcune volte. .



State of play: la parola all'autore

(film-review.it)
Articolo   QUI



State of Play, recensione in anteprima

(vivacinema.it)
Articolo   QUI



Matthew MacFadyen è lo sceriffo in Robin Hood

(badtaste.it)
Scott ha finalmente trovato il suo Sceriffo di Nottingham, quando le riprese di Robin Hood sono già iniziate da un po'. Si tratta di Matthew MacFayden: l'attore interpreterà un ruolo che nella prima versione dello script (profondamente cambiato da allora) doveva avere il volto di Russell Crowe (che interpretava anche Robin Hood), e doveva essere il vero protagonista del film. In seguito Crowe è rimasto solo Robin, diventato nel frattempo l'unico protagonista. Il vero villain della nuova versione del film sarà la nazione Francese, quindi lo Sceriffo di Nottingham non sarà un personaggio molto importante, tuttavia rimane un ruolo-chiave nella storia e quindi un volto come quello di MacFayden avrà molto risalto. L'attore inglese trentaquattrenne, già visto in Orgoglio e Pregiudizio, ha rivelato la notizia del proprio casting tramite il proprio agente. nel cast con lui, oltre a Crowe, anche Cate Blanchett e William Hurt. Scritto da Ethan Reiff, Cyrus Voris e Brian Helgeland, Robin Hood esce il 14 maggio 2010. Il film prende le distanze dalle precedenti versioni cinematografiche della storia.



21 APRILE 2009


 Foto della premiere mondiale di "State of Play" a Londra



Premiere con stelle per State Of Play

(google.com/hostednews/ukpress)
Stasera Russell Crowe e Dame Helen Mirren saranno sul tappeto rosso per la prima mondiale di "State of Play". Il film racconta di un membro del Congresso e di un giornalista investigativo coinvolti in una serie di omicidi ai quali sono apparentemente estranei. Il premio Oscar Crowe interpreta Cal McAffrey, un veterano reporter. Basato sulla famosa mini-serie della BBC con lo stesso nome, il film è stato diretto da Kevin MacDonald, i cui crediti includono "L'ultimo Re di Scozia". La prima si svolgerà a Londra, Leicester Square.



20 APRILE 2009


Il giornale americano USA Today ha pubblicato la prima foto ufficiale in esclusiva di Russell nei panni di Robin Hood
















Se avete letto la trascrizione dell'intervento di Russell al Letterman show, credo vogliate partecipare alla raccolta di firme per salvare il parco dedicato a Steve Irwin.
Questo è il link: www.australiazoo.com.au



19 APRILE 2009


Trascrizione  di tutto il dialogo di Russell e Letterman del 17/4/09
Se volete il filmato scrivetemi e ve lo invierò via mail....purtroppo è molto pesante e non posso metterlo sul sito



17 APRILE 2009


Nuovo trailer in italiano e nuovo poster per l’adrenalinico State of Play

(screenweek.it)
Esce oggi nelle sale americane l’incalzante State of Play, definito da buona parte della critica americana "un thriller eccezionale".....
Tutto l'articolo   QUI



15 APRILE 2009


Russell Crowe fuori dagli studi ABC dove si trovava per partecipare al "Live with Regis and Kelly" - New York City, USA - 14.04.09
(contactmusic.com)



14 APRILE 2009


Caps dal "Today Show" dove Russell è stato ospite questa mattina   QUI



Russell Crowe fuori dal Ed Sullivan Theaterper la registrazione del "Late Show With David Letterman". New York City, USA - 13.04.09
(contactmusic.com)



13 APRILE 2009


Robin Hood Film Set 2009

 QUI



Notizie da "Nottingham"

(contactmusic.com)
WILLIAM HURT è l'ultimo grande nome che si aggiunge al cast del nuovo film di RIDLEY SCOTT. Le riprese del film sono da poco iniziate in Inghilterra.



Russell Crowe rivela i suoi attori preferiti

(etonline.com)
Russell Crowe su ET con Thea Andrews rivela alcune cose:
Attori preferiti: Marlon Brando e Daniel Day-Lewis
Attrice preferita: Cate Blanchett
Film preferito: Princess Bride
I regali preferiti ricevuti dai figli: Una lettera da parte di Charlie e una da parte di Tennyson per augurargli buona fortuna
e altro ancora.......
 Guardate il video



12 APRILE 2009




10 APRILE 2009


Russell Crowe non crede di essere un'icona

(allheadlinenews.com)
Los Angeles, CA (BANG) - L'attore premio Oscar ha rivelato di non considerare se stesso un' icona.
Egli ha detto: "Molti attori creano loro stessi come delle icone. Io no, sono solo un attore. Oggi interpreto un personaggio e domani un'altro ".
Crowe ha anche ammesso che si sente frustrato dai suoi colleghi che per incrementare il loro ingente reddito, attraverso la pubblicità convincono ad acquistare determinati prodotti. Crowe non è così e tutto questo va contro la sua etica di lavoro.
Egli ha spiegato: "Sono cresciuto con la sensazione che non è giusto, per fare denaro, indurre la gente a comprare qualcosa e non mi piace il fatto di avere degli sponsor che mi dicano cosa indossare.
Non credo sia giusto indurre la gente a comprare qualcosa perché è raccomandata da Massimo, il mio personaggio nel 'Gladiatore' ".



9 APRILE 2009


Recensioni italiane di "State of Play"
  iocinemablog.it
  screenweek.it

Russell Crowe snobba il cibo gourmet per il pollo tikka

(deccanherald.com)
Russell Crowe, che dimora nel swanky Pennyhill Park Hotel, è stato preso dalla delicatezza indiana che ha visitato il Mogul, in Bagshot, una locale casa del curry, sei volte nel giro di due settimane ...
Russell Crowe, che che sta girando in questo periodo il suo "Robin Hood" nel Surrey, preferisce mangiare il pollo tikka in un locale piuttosto che i cibi del suo lussuoso hotel a cinque stelle.
Una fonte ha detto dal suo albergo, "Egli preferisce un pollo tikka massala alle stelle alimentari presso l'hotel".
L'attore australiano non frequenta nemmeno la palestra e il centro benessere degli alberghi di lusso, preferisce andare nel primo locale fitness.


  getsurrey.co.uk



7 APRILE 2009


Il tenero Russell

Traduzione di un'intervista rilasciata a Londra apparsa su  : L'Espresso



Ciao Russell,
voglio augurarti un Buon Compleanno e
un Felice Anniversario a te e a Dani.
Grazie di esistere!
sophie


6 APRILE 2009


Stanotte, come avrete letto, c'è stato un terribile terremoto in Abruzzo con decine di vittime e migliaia di feriti. Anche a Roma si è sentito molto ed è stata una brutta sensazione. Solidarietà e affetto a tutte le persone colpite da questo grave avvenimento.



31 MARZO 2009


Video di un'altra intervista fatta a Russell dove parla del mondo del giornalismo.
  QUI



Foto dall'intervista su traileraddict.com  QUI